GUARNIERI CRISTINA

Contacts
E-mail
9a3b66a36bffd96f3f29f9ba2e3fc882
bring this page
with you
Structure Department of Cultural Heritage: Archaeology and History of Art, Cinema and Music
Telephone 0498274621
Qualification Ricercatore universitario confermato
Scientific sector L-ART/01 - HISTORY OF MEDIAEVAL ART
University telephone book  Show
 

Notice and additional information
Si avvisano gli studenti che il ricevimento è sospeso per la pausa estiva. Riprenderà il 6 settembre, alle ore 11.00.

Office hours
Wednesday from 11:00 to 12:00 Liviano primo piano studio docente Ma vedi Avvisi e altre informazioni
(updated on 25/02/2019 11:03)

Proposals for thesis
Tesi di dottorato seguite come supervisore:

Z. Murat, Pittura e contesto. Guariento, Scuola di Dottorato in Storia e Critica dei Beni artistici, musicali e dello spettacolo, Università degli Studi di Padova, XXV ciclo

S. Spiandore, Preziose trasparenze. La miniatura veneziana sotto cristallo di rocca (secoli XIII-XIV), Università degli Studi di Padova, Scuola di Dottorato in Storia e Critica dei Beni artistici, musicali e dello spettacolo, ciclo XXVI

V. Baradel, Zanino di Pietro nel contesto della cultura figurativa veneziana tra Tre e Quattrocento. Scuola di Dottorato in Storia e Critica dei Beni artistici, musicali e dello spettacolo, Università degli Studi di Padova, ciclo XXX

Curriculum Vitae
Cristina Guarnieri is a researcher at the Dipartimento dei Beni culturali: archeologia, storia dell’arte, del cinema e della musica at the University of Padova. Her studies have mainly focused on the painting in the Veneto in the 13th, 14th and 15th Centuries. On this matter she published several works, such as the monography devoted to Lorenzo Veneziano (2006) and the exhibition catalogue of Tours about Venetian paintings in French Museums (2005).
She has then carried on the researches deepening the study of painting in the context of Paolo and Lorenzo Veneziano, recollecting and redefining the catalogues of painters who worked during the Trecento. The results of such researches have been published in several articles and essays, and in particular in the wide essay published in the peer-review “Saggi e Memorie” (2008). She has later widespread her interests to the paintings in Venetian area and to neighbourhood such as Lombardy and Emilia; thus she started several research projects focused on the Paduan, Veronese and Mantovano contexts in collaboration with professors of the University of Padua and Verona. The most relevant researches in such context are those done on the painting in Verona in the first half of the 14th Century and those devoted to the painting in Mantova between the 13th and the 14th Centuries which have been published in some essays. Thanks to a funding provided by the Regione Veneto, she has also done a research devoted to paintings and illuminations in Dalmatia (overseer of the project Prof.ssa Federica Toniolo, Dipartimento dei Beni culturali: archeologia, storia dell’arte, del cinema e della musica), whose results have been presented during two conferences organized by the University of Padua in collaboration with the University of Zadar (2007, 2009). She has also taken part to the Strategic Project “Medioevo Veneto Medioevo Europeo. Identità e Alterità” (scientifical coordinator Prof.ssa Silvana Collodo, scientifical overseer of the unit of Art and Music Prof.ssa Giordana Mariani Canova), in collaboration with the Departments of Storia, Filosofia, Romanistica and Italianistica; the project is focused on Padua and on the European extend of its artistic production.

Publications
- 2015 Rabeschi d’oro. Pittura e oreficeria a Venezia in età gotica, numero monografico di “Arte Veneta”, 71, 2014 (2015), a cura di C. Guarnieri, A. De Marchi
- 2014 C. Guarnieri, Per la restituzione di due Croci perdute di Paolo Veneziano: il leone marciano del Museo Correr e i dolenti della Galleria Sabauda, in Letteratura, arte, cultura italiana tra le due sponde dell’Adriatico, a cura di L. Borsetto, N. Balić-Nižić, Ž. Nižić, Zadar 2014, pp. 27-50.
- 2013 C. Guarnieri, Grixopulus parmensis e la decorazione di Palazzo della Ragione a Mantova, in Sotto la superficie visibile. Scritti in onore di Franco Bernabei, a cura di M. Nezzo, G. Tomasella, Treviso 2013. pp. 223-234.
- 2013 C. Guarnieri, La cappella gentilizia e le altre decorazioni trecentesche nel Palazzo Ducale di Mantova al tempo dei Gonzaga, in Arte di corte in Italia del Nord. Programmi, modelli, artisti (1330-1402 ca.), a cura di S. Romano, D. Zaru, Roma 2013, pp. 63-96.
- 2012 C. Guarnieri, Serafino de’ Serafini e il Compendium historiae in Genealogia Christi di Petrus Pictaviensis dell’Österreichische Nationalbibliothek di Vienna, in Scritti in onore di Giordana Mariana Canova, in Miniatura. Lo sguardo e la parola. Studi in onore di Giordana Mariana Canova, a cura di F. Toniolo, G. Toscano, Milano 2012, pp. 140-150.
- 2011 C. Guarnieri, Lorenzo Veneziano e l'ordine dei predicatori: nuove riflessioni critiche attorno alle tre tele con la "Madonna dell'umiltà", in Lorenzo Veneziano. Le "Virgines humilitatis. Tre Madonne "de panno lineo". Indagini, tecnica, iconografia, a cura di C. Rigoni, C. Scardellato, Milano, Cinisello Balsamo, 2011, pp. 19-41.
- 2010 C. Guarnieri, Per la restituzione di due Croci perdute di Paolo Veneziano: il leone marciano del Museo Correr e i dolenti della Galleria Sabauda di Torino, in Medioevo adriatico. Circolazione di Modelli, opere, maestri, a cura di F. Toniolo e G. Valenzano, Roma 2010, pp. 133-158.
- 2009 C. Guarnieri, Problemi di attribuzione e classificazione tipologica nella pittura veneziana del Trecento, a partire da tre tavole della collezione Crespi, in I fondi Oro della Collezione Alberto Crespi al Museo Diocesano: questioni iconografiche e attributive, Atti della Giornata di Studi, Milano 11 ottobre 2004, a cura di N. Righi, Cinisello Balsamo 2009, pp. 24-47.
- 2008 C. Guarnieri, Per un corpus della pittura veneziana del Trecento al tempo di Lorenzo, in “Saggi e memorie di Storia dell’Arte”, 2008, 30, pp. 1-131.
- 2007 C. Guarnieri, Il passaggio tra due generazioni: dal Maestro dell’Incoronazione a Paolo Veneziano, in Il secolo di Giotto nel Veneto, Atti del Seminario di specializzazione promosso dall’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti e dall’École du Louvre, 9-18 settembre 2002, a cura di G. Valenzano e F. Toniolo, Venezia 2007, pp. 153-201.
- 2006 C. Guarnieri, Lorenzo Veneziano, Cinisello Balsamo (MI) 2006
- 2005 C. Guarnieri, Le polyptyque pour l’église San Giacomo Maggiore de Bologne dans l’oeuvre de Lorenzo Veneziano, in Autour de Lorenzo Veneziano. Fragments de polyptiques vénitiens du XIVe siècle, catalogo della mostra a cura di Andrea De Marchi e Cristina Guarnieri, (Tours), Cinisello Balsamo (Mi) 2005, pp. 57-81
- C. Guarnieri, Un frescante veronese in San Vigilio a Sabbionara d’Avio e alcuni episodi di protogiottismo tra Verona e la Vallagarina, in Una dinastia allo specchio. Il mecenatismo dei Castelbarco nel territorio di Avio e nella città di Verona, a cura di E. Napione e M. Peghini, Trento 2005, pp. 74-99.

List of taught course units in A.Y. 2019/20
Degree course code (?) Degree course track Course unit code Course unit name Credits Year Period Lang. Teacher in charge
LE0598 002PD LE27108198 6 3rd Year (2019/20) Second
semester
ITA CRISTINA GUARNIERI
LE0606 COMMON LE33108198 9 2nd Year (2019/20) Second
semester
ITA CRISTINA GUARNIERI
LE1855 COMMON LE33108198 9 1st Year (2019/20) Second
semester
ITA CRISTINA GUARNIERI