MINGARDO LETIZIA

Contacts
E-mail
97859cde2fc27a29be00af1818686d7c
bring this page
with you
University telephone book  Show
 

Notice and additional information
Si pregano gli studenti del corso di laurea in Consulente del Lavoro, che fossero potenzialmente interessati a partecipare al corso estivo di Bressanone in 'Metodologia e Informatica giuridica' per l'a.a. 2017/2018, di segnalare il loro interesse all'attivazione del corso scrivendo una mail alla docente, all'indirizzo letizia.mingardo@unipd.it, entro i mesi di febbraio-marzo 2018. Il corso partirà solo in presenza di 15 iscritti; se attivato, si terrà nel mese di agosto 2018.
Per ulteriori informazioni circa i corsi estivi, calendario e iscrizioni, si veda http://www.unipd.it/corsi-estivi-bressanone.

Office hours
Thursday from 14:30 to 15:30 Dipartimento DPCD - sede di via del Risorgimento, n. 9 - Padova (primo piano) Si consiglia comunque di avvisare la docente della richiesta di ricevimento, scrivendo a letizia.mingardo@unipd.it.
(updated on 10/12/2018 11:34)

Proposals for thesis
- Le ADR in azienda. Per una cultura della mediazione intra-aziendale
- Online Dispute resolution. La tecnologia telematica come quarta parte nella risoluzione alternativa delle controversie
- Reclutare online. Problemi e prospettive in tema di e-recruitment e data mining
- Il consulente del lavoro come mediatore. Problemi e prospettive
- Consulenti del lavoro e nuove tecnologie. Note a margine dell’indagine del Consiglio Nazionale dei consulenti del lavoro del 1 settembre 2016
- Telelavoro e smart working nell’ambito della conciliazione famiglia-lavoro. Criticità ed opportunità
- La consulenza del lavoro ai consulenti del lavoro. Note a margine della sentenza del Consiglio di Stato n. 103/2015
- Norme di diritto civile sulla robotica. Il caso delle automobili a guida autonoma

Curriculum Vitae


Lecturer's Curriculum (PDF): 97859CDE2FC27A29BE00AF1818686D7C.pdf

Research areas
Critica del Diritto delle Nuove Tecnologie
Biotecnologie e Biodiritto

Publications
o L. Mingardo, Online Dispute Resolution. Involuzioni ed evoluzioni di telematica giuridica, in P. Moro, C. Sarra (a cura di), Tecnodiritto. Temi e problemi di informatica e robotica giuridica, Franco Angeli, Milano, 2017, pp. 121-140
o L. Mingardo, Il testamento biologico e le ultime volontà del paziente sovrano, in F. Zanuso, a cura di, Diritto e desiderio. Riflessioni biogiuridiche, FrancoAngeli, Milano, 2015, pp. 91-115
o L. Mingardo, Incontro alle Sirene. Autodeterminazione e testamento biologico, Esi, Napoli, 2015
o L. Mingardo, Dialogue among Courts and Biolaw: Integration or Incorporation?, in D. Garcia San Jose, J.M. Sanchez Patron, M.I. Torres Cazorla (eds. by), Bioderecho Seguridad y Medioambiente. Biolaw Security and Enviroment, Tirant lo Blanch, Valencia, 2015, pp. 19-31
o L. Mingardo, La consulenza genetica. Profili giuridici, in C. Casonato, L. Busatta, S. Pena-sa, C. Piciocchi, M. Tomasi (a cura di), Il biodiritto e i suoi confini: definizioni, dialoghi, in-terazioni, Università degli Studi di Trento, Trento, 2014, pp. 515-537
o L. Mingardo, Il diritto di autodeterminazione del paziente incosciente. Il testamento biologico tra natura e cultura, in Centro Studi Giuridici e Politici - Regione Umbria (a cura di), Lezio-ni per Edoardo Ruffini 2, Centro Stampa dell’Assemblea legislativa, Perugia, 2014, pp. 55-72
o Letizia Mingardo, Osmosi tra ordinamenti giuridici. Un caso per il biodiritto: il giudizio sostitu-tivo, in Paolo Moro, Claudio Sarra (a cura di), Positività e giurisprudenza. Teoria e prassi nella formazione giudiziale del diritto, Franco Angeli, Milano, 2012 pp. 253-278
o Letizia Mingardo, Federico Reggio, Princìpi, regole e brocardi nel processo. Riferimenti cultu-rali e metodologici per il giurista europeo, in Paolo Moro (a cura di), Il diritto come processo. Princìpi, regole e brocardi per la formazione critica del giurista, FrancoAngeli, Milano, 2012, pp. 157-161
o Letizia Mingardo, commento ai seguenti brocardi, in Paolo Moro (a cura di), Il diritto come processo. Princìpi, regole e brocardi per la formazione critica del giurista, FrancoAngeli, Milano, 2012: Actor dicitur qui prius ad iudicium provocavit; reus est is cuius de re agitur, pp. 163-165; Actio nihil aliud est quam ius persequendi in iudicio quod sibi debetur, pp. 166-168; Nullo actore nullus iudex, pp. 169-170; Vigilantibus non dormientibus iura subveniunt – Sero venientibus ossa – Quae temporalia sunt ad agendum perpetua sunt ad excipiendum, pp. 171-174; Actor venire debet instructior quam reus, pp. 175-176; Bis de eadem re ne sit actio, pp. 177-178; Audiatur et altera pars, pp. 182-184; Cuique defensio tribuenda, pp. 185-187; Processus est actus trium personarum actoris rei iudicis in iudicio contendentium, pp. 188-190; Nemo iudex in causa propria, pp. 191-193; Nec ultra nec extra petita – Iuxta alligata et proba-ta, pp. 197-200; Onus probandi incumbit ei qui dicit – Actore non probante reus absolvitur, pp. 201-203; In dubio pro reo, pp. 204-206; Quae singula non probant coniuncta probant, pp. 207-208; Ex facto oritur ius – Da mihi factum dabo tibi ius – Iura novit curia, pp. 217-220; Res iudicata pro veritate accipitur, pp. 227-229; Nulla executio sine titulo, pp. 233-235
o Letizia Mingardo, La diagnosi genetica embrionale preimpianto: un caso particolare di utilizza-zione dei dati genetici. Riflessioni a margine dei recenti arresti giurisprudenziali, in C. Casonato, C. Piciocchi, P. Veronesi (a cura di), Forum BioDiritto 2009. I dati genetici

List of taught course units in A.Y. 2018/19
Degree course code (?) Degree course track Course unit code Course unit name Credits Year Period Lang. Teacher in charge
GI0269 COMMON GIO2045781 9 2nd Year First
semester
ITA LETIZIA MINGARDO