NORI ALESSANDRA

Contacts
E-mail
423de0a6cd664b1c29df8410797391b8
bring this page
with you
Structure Department of Biomedical Sciences
Telephone 0498276364
Qualification Ricercatore universitario confermato
Scientific sector MED/04 - GENERAL PATHOLOGY
University telephone book  Show
 

Office hours
Tuesday from 11:00 to 13:00 Centro Dipartimentale Vallisneri viale G Colombo 3 primo piano Nord previo appuntamento via mail
Wednesday from 11:00 to 13:00 previo appuntamento via mail
Thursday from 11:00 to 13:00 previo appuntamento via mail
(updated on 20/04/2017 17:00)

Proposals for thesis
Tematiche di ricerca per tesi di laurea:
-Studio dei meccanismi di adattamento del muscolo umano all' allenamento fisico e alla elettro-stimolazione.
- Studio dell’ omeostasi del Calcio nel muscolo scheletrico in modelli murini e di Zebrafish.
-Studio del ruolo di Calsequestrina nello sviluppo ed invecchiamento dei muscoli a contrazione rapida in modelli murini.

Nel nostro laboratorio vengono utilizzate tecniche di Biologia Cellulare (colture di cellule mononucleate e fibre muscolari), Biologia Molecolare, Biochimica, Immuno Istochimica, Microscopia Ottica e Confocale, Manipolazione Genetica di cellule in coltura ed animali da laboratorio.

Curriculum Vitae
Generalità Nome: Alessandra NORI nata: Padova, 9 Ottobre 1962 Qualifica: Ricercatore Universitario Ssd: MED04 Gruppo di ricerca: Molecular Physiology of Intracellular Calcium Stores Telefono: +39 049 827 6364 Studio:primo piano nord Stato civile: Nubile Residenza: Via Riccoboni 9 35127 PADOVA
Curriculum degli studi
a- Laurea: Scienze Biologiche Università di Padova data 10.12.1986 (108/110)
b) 02/87-02/88: Tirocinio di stato: abilitazione 3.3.1988 (123/130).
c) 02/89-02/93: Dottorato di Ricerca: "Biologia e patologia molecolare e cellulare" Dipartimento di Scienze Biomediche Sperimentali Università di Padova e titolo di Dottore in Ricerca in data 17.6.1993 tesi
d) Scuole e Corsi frequentati:
d') Scuola: "Molecular mechanisms of intracellular targeting and sorting", Trieste Settembre 1989.
d'') Scuola: "Bioelectrochemistry IV: nerve, muscle function, mechanism, energetics and control", Erice, 20 10-01/11/1991.
d''') International workshop: "Calcium channels in cell membranes and organelles" Milano 21-23 /03/1992.
e) Lingue straniere conosciute:
ottima conoscenza dell' INGLESE; conoscenza scolastica del TEDESCO parlato.
Curriculum di ricerca
a) Mar '93-Mar '94: Post-dottorato all' estero: borsa di studio "Telethon" presso il laboratorio del prof. Vincenzo Sorrentino all' European Molecular Biology Laboratory (EMBL) di Heidelberg (Germania)
b) Apr '94-Mar '96: Post-dottorato in Italia: borsa post-dottorato per l'Italia di ventiquattro mesi, presso il Dipartimento di Scienze Biomediche Sperimentali dell' Universita' di PadovA
c) Apr '96-Ago '97. Ospite-collaboratrice presso il DSBS dell' Universita' di Padova, nell' ambito del progetto Telethon n 669 titolare Prof. Pompeo Volpe
d) Sett '97 Ago ’98. Vincitrice di una borsa di studio del CNR presso il Centro Studi per la Biologia e la Fisiopatologia Muscolare CNR
e,f)Feb ’99 Gen 2003Titolare di un assegno per la collaborazione all’ attivita’ di ricerca
g)Feb 2003-Sett 2007. Contratto di tecnico a tempo determinato livello D presso il DSBS.
h) Giu2004-Sett 2004 “Visiting Assistant Professor” Presso la sezione di “Cellular Signaling” RUSH University Chicago
i) Sett 2004- Sett 2005 Contratto di ricerca per attività di collaborazione
l) Luglio2005- Ago 2005 “Visiting Assistant Professor” Presso la sezione di “Cellular Signaling” RUSH University Chicago
m) Ottobre 2007 fino ad oggi. Ricercatrice Universitaria confermata settore scientifico disciplinare MED/04-Patologia generale.
Interessi scientifici:
Studi di espressione genica, Caratterizzazione molecolare di proteine appartenenti al reticolo endoplasmatico., Compartimenti deputati alla omeostasi del Ca2+; studi biochimici, molecolari e funzionali
Fisiopatologia del muscolo scheletrico e cardiaco
Curriculum didattico
AA. 1995-98 Nomina di professore a contratto di Biotecnologie Genetiche (G08X), facolta' di Scienze Matematiche, Fisiche Naturali dell' Universita' di Verona.
AA. 2000-04 Svolgimento di un ciclo di seminari di 20 ore integrati nell’ insegnamento di Patologia
AA 2007-2014. Professore aggregato della Facoltà di Farmacia.
Docente responsabile del Corso di Microbiologia e Patologia del corso di laurea di Chimica e Tecnologie Farmaceutiche. Patologia (6CFU, 48 ore di lezione frontale), S.S.D.MED /04.
https://elearning.unipd.it/dsf/course/view.php?id=11
Attività di tutorato -Correlatore di 15 tesi sperimentali -Correlatore di una tesi di dottorato
-Controrelatore di otto tesi sperimentali -Relatore di 3 tesi sperimentali Facoltà di Farmacia:

Research areas
Caratterizzazione molecolare di proteine appartenenti al reticolo endoplasmatico.

Principali metodologie utilizzate: isolamento e purificazione di membrane di reticolo endoplasmatico mediante ultracentrifugazione di gradienti di saccarosio. Preparazione di anticorpi monoclonali e policlonali. Preparazione di mRNA e sintesi proteica in vitro. Preparazione di genoteche di cDNA in fago lambda, screening di espressione.

Compartimenti deputati alla omeostasi del Ca2+; studi biochimici, molecolari e funzionali.

Principali metodologie utilizzate: separazione biofisica mediante centrifugazione isopicnica di sub-regioni del reticolo endoplasmatico. Identificazione di proteine canale per il Ca2+ con saggi enzimatici ed esperimenti di legame (binding) di ligandi radioattivi. Saggi funzionali di accumulo e rilascio di Ca2+ indotti su membrane di reticolo endoplasmatico e sarcoplasmatico. Identificazione di nuove proteine leganti Ca2+ del reticolo endoplasmatico tramite colonne di affinita', blot overlay.

Fisiopatologia del muscolo scheletrico e cardiaco

Studio della biologia molecolare del canale per il Ca2+ "Recettore per la Ryanodina di tipo III". Principali metodologie utilizzate: clonaggio e sequenziamento di cDNA, screening di genoteche di espressione e genomiche con PCR e sonde radioattive. Identificazione di una strategia per eliminare "Knock out" il recettore per la rianodina III nel topo mediante ricombinazione omologa: preparazione di vettori di espressione e costrutti da introdurre in cellule embrionali multipotenti.
La dott. Nori ha lavorato al progetto Telethon "The sarcoplasmic reticulum of skeletal muscle: mechanisms of targeting of Calsequestrin, the intralumenal Ca2+ binding protein", interessandosi dello studio della biologia cellulare della calsequestrina. In questo periodo e' stata completata la prima parte del progetto che prevedeva: la preparazione di cDNA di Calsequestrina forniti di un marcatore molecolare (tag) riconoscibile mediante tecniche immunologiche con anticorpi specifici; la trasfezione e studio dell' espressione di tali cDNA in vitro in colture cellulari stabilizzate ed in colture primarie muscolari pre e post differenziamento, ed in vivo in muscolo rigenerante.
Dal 1995 al 2004 gli interessi scientifici hanno riguardato lo studio dei meccanismi di direzionamento intracellulare della Calsequestrina e aKap al reticolo sarcoplasmatico.
Dal 2005 l’ interesse della dott. Nori si è volto ad arricchire con studi ed approcci sperimentali di tipo funzionale, lo studio della fisiologia e patologia muscolare scheletrica e cardiaca collaborando ai programmi di ricerca
“LA FIBRA MUSCOLARE SCHELETRICA TRANSGENICA: NUOVO MODELLO PER STUDI DI FISIOLOGIA CELLULARE”.
“PATOGENESI MOLECOLARE DELLA TACHICARDIA VENTRICOLARE POLIMORFA CATECOLAMINERGICA (CPVT) ASSOCIATA A MUTAZIONI DEL GENE DELLA CALSEQUESTRINA”
.
Attualmente si sta occupando dello studio del ruolo della Calsequestrina nella regolazione del contenuto di Calcio nel reticolo Sarcoplasmatico e nello sviluppo del muscolo scheletrico utilizzando in modelli murini Knok out .
Lavori in progress:
1- COMPARATIVE SQUENCE ANALISYS OF THE PROXIMAL PROMOTER FROM SKELETAL AND CARDIAC CALSEQUESTRINS
2- Ablation of calsequestrin-1 in mice causes in a progressive core-like myopathy
3- Post-natal development of EDL up regulation of SERCA1, Sarcalumenin, Calsequestrin 1 and RYR1 and down regulation of CASQ2, SERCA2, RYR3 in the absence of calsequestrin1

Publications
Bubblicazioni scelte

A. Nori, Valle G., Massimino M.,and Volpe P. (2001). Experimental Cell Research, 265, 104-113.

Nori A, Lin PJ, Cassetti A, Villa A, Bayer KU, Volpe P.. Biochem J. 2003 370(Pt 3):873-80.

Nori A, Bortoloso E, Frasson F, Valle G, Volpe P. . Biochem J. 2004 Apr 15;379(Pt 2):505-12.

Volpe P, Sandri C, Bortoloso E, Valle G, Nori A.. Biochem Biophys Res Commun. 2004 Apr 9;316(3):884-92.

Nori A, Valle G, Bortoloso E, Turcato F, Volpe P.. Am J Physiol Cell Physiol. 2006 Aug;291(2):C245-53.

Paolini C, Quarta M, Nori A, Boncompagni S, Canato M, Volpe P, Allen PD, Reggiani C, Protasi F.. J Physiol. 2007, 583.2, 767-784

Qin J, Valle G, Nani A, Nori A, Rizzi N, Priori SG, Volpe P, Fill M..
J Gen Physiol. 2008 Apr;131(4):325-34. Epub 2008 Mar 17.
PMID: 18347081 [PubMed - in process]

Valle G, Galla D, Nori A, Priori SG, Gyorke S, de Filippis V, Volpe P.
Biochem J. 2008 Jul 15;413(2):291-303.


Rizzi N, Liu N, Napolitano C, Nori A, Turcato F, Colombi B, Bicciato S, Arcelli D, Spedito A, Scelsi M, Villani L, Esposito G, Boncompagni S, Protasi F, Volpe P, Priori SG.
Circ Res. 2008 Aug 1;103(3):298-306. Epub 2008 Jun 26

Muscle Research and Gene Ontology: New standards for improved data integration.
Feltrin E, Campanaro S, Diehl AD, Ehler E, Faulkner G, Fordham J, Gardin C, Harris M, Hill D, Knoell R, Laveder P, Mittempergher L, Nori A, Reggiani C, Sorrentino V, Volpe P, Zara I, Valle G, Deegan J Nee Clark.
BMC Med Genomics. 2009 Jan 29;2(1):6.

Ryanodine receptor luminal Ca2+ regulation: swapping calsequestrin and channel isoforms.
Qin J, Valle G, Nani A, Chen H, Ramos-Franco J, Nori A, Volpe P, Fill M.
Biophys J. 2009 Oct 7;97(7):1961-70.

Calsequestrin (CASQ1) rescues function and structure of calcium release units in skeletal muscles of CASQ1-null mice.
Tomasi M, Canato M, Paolini C, Dainese M, Reggiani C, Volpe P, Protasi F, Nori A. Am J Physiol Cell Physiol. 2012 Feb;302(3):C575-86 .


Altered Ca2+ concentration, permeability and buffering in the myofiber Ca2+ store of a mouse model of malignant hyperthermia.
Manno C, Figueroa L, Royer L, Pouvreau S, Lee CS, Volpe P, Nori A, Zhou J, Meissner G, Hamilton SL, Rios E. J Physiol. 2013 Jun 24.
Recovery from muscle weakness by exercise and FES: lessons from Masters, active or sedentary seniors and SCI patients.

Oxidative stress, mitochondrial damage, and cores in muscle from calsequestrin-1 knockout mice.
Paolini C, Quarta M, Wei-LaPierre L, Michelucci A, Nori A, Reggiani C, Dirksen RT, Protasi F.
Skelet Muscle. 2015 Apr 18;5:10. doi: 10.1186/s13395-015-0035-9. eCollection 2015

Calsequestrins in skeletal and cardiac muscle from adult Danio rerio.
Furlan S, Mosole S, Murgia M, Nagaraj N, Argenton F, Volpe P, Nori A. J Muscle Res Cell Motil. 2016 Apr;37(1-2):27-39. doi: 10.1007/s10974-015-9432-2. Epub 2015 Nov 20
Carraro U, Kern H, Gava P, Hofer C, Loefler S, Gargiulo P, Edmunds K, Árnadóttir ÍD, Zampieri S, Ravara B, Gava F, Nori A, Gobbo V, Masiero S, Marcante A, Baba A, Piccione F, Schils S, Pond A, Mosole S.

Aging Clin Exp Res. 2017 Aug;29(4):579-590. doi: 10.1007/s40520-016-0619-1. Epub 2016 Sep 3. Review

Effects of Electrical Stimulation on Skeletal Muscle of Old Sedentary People
Simone Mosole, PhD, Sandra Zampieri, PhD, Sandra Furlan, Ugo Carraro, MD, Stefan Löefler, RSR, Helmut Kern, MD, PhD, Pompeo Volpe, MD, and Alessandra Nori, PhD Gerontology and Geriatric Medicine https://doi.org/10.1177/2333721418768998
First Published April 10, 2018

List of taught course units in A.Y. 2019/20
Degree course code (?) Degree course track Course unit code Course unit name Credits Year Period Lang. Teacher in charge
FA1733 COMMON FAO2043677 10 2nd Year (2019/20) Second
semester
ITA ALESSANDRA NORI