First cycle
degree courses
Second cycle
degree courses
Single cycle
degree courses
School of Agricultural Sciences and Veterinary Medicine
ANIMAL SCIENCE AND TECHNOLOGY
Information concerning the students who enrolled in A.Y. 2017/18
If it is not your enrollment A.Y. go back to the home page

Degree course details
Degree course type Second cycle degree D.M. 270/2004
Ag0065
bring this page
with you
Degree course code AG0065
Activated in 2008/09
Year of degree course structure 2017/18
Class (Ministerial field of study code) LM-86 - Livestock management
Degree issued
Branch Legnaro
Language Italian
Degree course tracks Common track
Related degree courses --
Other degree courses within the same class    --

Degree programme regulations Regulations Rector's decree and regulations, issued on 31/05/2017 with RD n. 1839/2017
Annex 1 General description of educational activities
Annex 2 Study progression and proposed educational activities (course units, contact hours, credits, relevant subject areas, teaching-learning methodology, etc.)
Annex 3 Plans of studies (tracks) which do not require further approval by the Degree Course Council

Brief description of the degree course
Caratteristiche e finalità
Il corso fornisce conoscenze avanzate riferibili al settore agro-zootecnico e forma capacità professionali adeguate allo svolgimento di attività complesse di indirizzo, progettazione e coordinamento in scenari economici, sociali, ambientali ed etici in rapida evoluzione. Il corso fornisce gli elementi formativi e conoscitivi che consentono al laureato di inserirsi e integrarsi nel mercato del lavoro e di operare con autonomia, competenza e capacità critica nel valutare, progettare e gestire azioni volte a:
1) migliorare l'impiego delle risorse aziendali e di mercato nelle pratiche di allevamento al fine di aumentare l’efficienza tecnico-economica;
2) armonizzare le pratiche agro-zootecniche con le esigenze di protezione e miglioramento del benessere animale, di tutela della biodiversità animale, considerando gli impatti ambientali ed economici, e la sostenibilità a livello aziendale e territoriale;
3) valorizzare e innovare le produzioni animali (qualità di prodotto, di processo e tracciabilità) nelle varie filiere agroalimentari.
Il percorso formativo si sviluppa in tre aree tematiche.
a) Efficienza dei processi produttivi e qualità dei prodotti, con insegnamenti che trattano dell’analisi dell’evoluzione delle filiere agro-zootecniche in rapporto ai bisogni della società, la qualità di prodotto e di processo del latte, della carne e dei prodotti ittici, l’igiene e la sanità degli alimenti di origine animale.
b) Protezione del benessere animale, della biodiversità e dell’ambiente, con insegnamenti relativi al miglioramento del benessere degli animali in allevamento e allo sviluppo di sistemi zootecnici sostenibili, alla gestione della biodiversità e della sicurezza alimentare, al miglioramento delle tecniche alimentari ai fini della riduzione dell’impatto ambientale degli allevamenti.
c) Strumenti professionali, con insegnamenti che trattano la valutazione economica dei fondi rustici e degli allevamenti, la progettazione di impianti zootecnici e sistemi di gestione e valorizzazione dei reflui, gli strumenti statistici e informatici applicati alla filiera agro-zootecnica, il rafforzamento della conoscenza della lingua inglese e della cultura professionale.

Ambiti occupazionali
L'attività del laureato magistrale in Scienze e Tecnologie Animali si svolge presso:
- aziende che si occupano di: selezione e miglioramento genetico animale; acquisizione e lavorazione di materie prime, mangimi e integratori zootecnici; riproduzione e allevamento di animali da reddito; progettazione e costruzione di impianti zootecnici e sistemi di raccolta e smaltimento dei reflui zootecnici; produzione, trasformazione e commercializzazione dei prodotti di origine animale;
- organizzazioni e associazioni di allevatori, industrie delle filiere zootecniche e di produzione e trasformazione dei prodotti animali; associazioni dei consumatori;
- organizzazioni di categoria, grande distribuzione organizzata;
- enti pubblici e privati che conducono attività di pianificazione, analisi, controllo, certificazione, analisi statistiche su scala aziendale e territoriale su tematiche inerenti la tutela e la valorizzazione delle produzioni alimentari e la salvaguardia del benessere animale, della biodiversità e dell’ambiente;
- scuole secondarie superiori per l’insegnamento di discipline zootecniche e agronomiche;
- studi per l’esercizio della libera professione di Dottore Agronomo.

Course calendar
Show course schedule 2018/19 Reg.2017 course timetable
Show examination schedule --
Show final examination schedule --
See archived schedules

Links
Website of the academic structure http://www.agrariamedicinaveterinaria.unipd.it
Ministerial websites Universitaly
Academic reference structures School of Agricultural Sciences and Veterinary Medicine
Department of Agronomy, Food, Natural Resources, Animals and the Environment
Chair of the Degree Course Teachers' Council GEROLAMO XICCATO

Accreditation and Assessment Team Members
Docente GUERCINI STEFANO
Docente PENASA MAURO
Docente SCHIAVON STEFANO
Presidente GAV XICCATO GEROLAMO
Stakeholder CALLEGARO MASSIMO
Stakeholder GAZZIN GIACOMO
Stakeholder PICCOLO DIEGO
Studente BORDIGNON FRANCESCO
Studente DAL SANTO MARTINA
Studente MASSAGRANDE DAVIDE
Studente MONDIN CHIARA

Course units available for each Academic Year of the degree course
Please note:
  1. Click on "Details for students enrolled in A.Y. 2017/18" to see the details of the course units provided for in your study plan.
    Is this link not available? It means that the course unit details provided for in your study plan are not yet available.
  2. Click on "Current A.Y." in these cases:
    • if you still have to take an exam of previous Academic Years: through this link you can verify if the current teacher in charge and syllabus are changed;
    • if you want information about the exams you will take in the coming Academic Years: since the specific details of your future exams are not yet available, you can see the contents of the same course units that are taught in the current Academic Year.
    Warning: there could be changes in the next Academic Years.
    Is this link not available? It means that the course unit is not taught in the current A.Y.: contact the teacher in charge or the Chair of the Degree Course to know the syllabus.
  3. From May to the end of September you can also see the next A.Y. details for each course unit as soon as they are available.

Degree course track Course unit code Course unit name Credits Year Period Lang. Teacher in charge
COMMON AVP6077217 8 1st Year First
semester
ITA MAURO PENASA
COMMON AVP5071617 4 1st Year First
semester
ITA CRISTINA SARTORI
COMMON AG01122491 8 1st Year First
semester
ITA STEFANO GUERCINI
COMMON AVP3050239 8 1st Year First
semester
ENG ANTONELLA DALLE ZOTTE
COMMON AGN1030397 8 1st Year First
semester
ITA MASSIMO DE MARCHI
COMMON AVP3050235 8 1st Year Second
semester
ITA GIOVANNI BITTANTE
COMMON AGN1030401 8 1st Year Second
semester
ITA GEROLAMO XICCATO
COMMON AVP7078299 6 1st Year Second
semester
ITA MARCO BIROLO
COMMON AGN1030394 8 1st Year Second
semester
ITA STEFANIA BALZAN
COMMON AVP7078298 6 1st Year Second
semester
ITA ENRICO STURARO
COMMON AGO2044569 8 2nd Year First
semester
ITA FRANCESCO MORARI
COMMON AVP7078317 8 2nd Year First
semester
ITA STEFANO SCHIAVON
COMMON AVP3050236 8 2nd Year First
semester
ENG MARTINO CASSANDRO
COMMON AVP6077218 6 2nd Year First
semester
ITA TIZIANO TEMPESTA

Languages
Degree course track Course unit code Course unit name Credits Year Period Lang. Teacher in charge
COMMON AG01105201 4 1st Year First
semester
ENG ALESSANDRO BOTTON

Other activities
Degree course track Course unit code Course unit name Credits Year Period Lang. Teacher in charge
COMMON AG04122567 4 1st Year First
semester
ITA GIUSEPPE CONCHERI

Final examination
Degree course track Course unit code Course unit name Credits Year Period Lang. Teacher in charge
COMMON AVP7080057 28   Annual ITA