First cycle
degree courses
Second cycle
degree courses
Single cycle
degree courses
Faculty of Educational Sciences
EDUCATIONAL SCIENCES
Course unit
EDUCATIONAL PLANNING AND ASSESSMENT
SFO2042826, A.A. 2012/13

Information concerning the students who enrolled in A.Y. 2011/12

Information on the course unit
Degree course First cycle degree in
EDUCATIONAL SCIENCES (Ord. 2011)
SF1334, Degree course structure A.Y. 2011/12, A.Y. 2012/13
N0
bring this page
with you
Degree course track EDUCAZIONE DELLA PRIMA INFANZIA [001RO]
Number of ECTS credits allocated 9.0
Type of assessment Mark
Course unit English denomination EDUCATIONAL PLANNING AND ASSESSMENT
Department of reference Department of Philosophy, Sociology, Education and Applied Psychology
Mandatory attendance No
Language of instruction Italian
Branch ROVIGO
Single Course unit The Course unit CANNOT be attended under the option Single Course unit attendance
Optional Course unit The Course unit can be chosen as Optional Course unit

Lecturers
Teacher in charge EMILIA RESTIGLIAN M-PED/04

ECTS: details
Type Scientific-Disciplinary Sector Credits allocated
Core courses M-PED/04 Experimental Pedagogy 9.0

Course unit organization
Period Second semester
Year 2nd Year
Teaching method frontal

Type of hours Credits Teaching
hours
Hours of
Individual study
Shifts
Lecture 9.0 63 162.0 No turn

Calendar
Start of activities 04/03/2013
End of activities 15/06/2013
Show course schedule 2019/20 Reg.2019 course timetable

Examination board
Board From To Members of the board
7 2019/20 01/10/2019 30/09/2020 DI RAUSO EUGENIO (Presidente)
DE ROSSI MARINA (Membro Effettivo)
6 2018/19 01/10/2018 30/09/2019 RESTIGLIAN EMILIA (Presidente)
BONANNO EMILIANA (Membro Effettivo)
DA RE LORENZA (Membro Effettivo)
DE ROSSI MARINA (Membro Effettivo)
SERBATI ANNA (Membro Effettivo)
5 2017/18 01/10/2017 30/09/2018 RESTIGLIAN EMILIA (Presidente)
BONANNO EMILIANA (Membro Effettivo)
DA RE LORENZA (Membro Effettivo)
DE ROSSI MARINA (Membro Effettivo)
4 2016/17 01/10/2016 30/09/2017 RESTIGLIAN EMILIA (Presidente)
BONANNO EMILIANA (Membro Effettivo)
DE ROSSI MARINA (Membro Effettivo)
3 2015/16 01/10/2015 30/09/2016 RESTIGLIAN EMILIA (Presidente)
AZZOLIN SILVIA (Membro Effettivo)
BONANNO EMILIANA (Membro Effettivo)
DE ROSSI MARINA (Membro Effettivo)
2 2014/15 01/10/2014 30/09/2015 RESTIGLIAN EMILIA (Presidente)
AMPLATZ CRISTINA (Membro Effettivo)
DE ROSSI MARINA (Membro Effettivo)
BONANNO EMILIANA (Supplente)
GREGIANIN ALESSANDRA (Supplente)
1 2013/14 01/10/2013 30/09/2014 RESTIGLIAN EMILIA (Presidente)
AMPLATZ CRISTINA (Membro Effettivo)
BONANNO EMILIANA (Membro Effettivo)
DE ROSSI MARINA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisites:
Target skills and knowledge::
Course unit contents:
Planned learning activities:
Textbooks: Restiglian E., Progettare al nido. Roma: Carocci, 2012. Cerca nel catalogo
De Rossi M., Restiglian E., Narrazione e documentazione educativa. Percorsi per la prima infanzia. Roma: Carocci, --. in corso di stampa
Regione del Veneto - Osservatorio Regionale Nuove Generazioni e Famiglia, Guida alla realizzazione di un servizio per la prima infanzia. --: --, 2008. pagine 1-42; in http://www.minorigiovanifamiglia.veneto.it/sezioni/documenti/pubblicazioni.php
Gandini L., Forman G., Edwards C., I cento linguaggi dei bambini. L’approccio di Reggio Emilia all’educazione dell’infanzia. Bergamo: Junior, 2010. pagine 1-137 e 235-242 Cerca nel catalogo
Teaching methods:
Assessment criteria:
Further information: Lingue di insegnamento:
Italiano

Altre informazioni
Il docente si riserva la facoltà di apportare eventuali variazioni e/o integrazioni alla bibliografia proposta ed è disponibile a discutere la scelta di testi diversi per studenti che hanno esperienza consolidata nelle strutture per la prima infanzia.
Per essere considerato frequentante, lo studente dovrà essere presente almeno al 50% delle lezioni previste. Eventuali recuperi vanno concordati esclusivamente con il docente e solo dietro presentazione di regolare certificato medico.
Il presente programma è da intendersi valido fino al termine delle sessioni di appello di gennaio-febbraio 2014. Qualora lo studente intendesse sostenere l’esame oltre tale periodo, è tenuto a contattare il docente per concordare un nuovo programma.

Ricevimento:
Mercoledì dalle 14,30 alle 16,00 (su appuntamento) – Dipartimento FISPPA, sezione di Pedagogia, Via Beato Pellegrino 28, 35137 Padova. Tel. 049 8271747.
E-mail: emilia.restiglian@unipd.it
Durante l’insegnamento (secondo semestre) la docente farà ricevimento anche presso la sede di Rovigo su appuntamento.

I non frequentanti dovranno anche approfondire un testo a scelta tra quelli dell’elenco sotto riportato (i testi sono anche di riferimento per chiunque voglia approfondire gli argomenti dell’insegnamento)

Braga P., Mauri M., Tosi P., Perché e come osservare nel contesto educativo, Junior, Bergamo 1994
Catarsi E., Fortunati A., Nidi d’infanzia in Toscana. Il bello, la qualità e la partecipazione nella proposta del Tuscany approach, Junior, Bergamo 2012
Catarsi E., Baldini R., Bisogni di cura al nido. Il pasto, il cambio, il sonno, Edizioni Del Cerro, Tirrenia (PI) 2008
Catarsi E., Fortunati A., Educare al nido. Metodi di lavoro nei servizi per l’infanzia, Carocci, Roma 2004 (pp. 1-156)
Cigala A., Corsaro P., Bambini nei contesti educativi: osservare per progettare, Junior, Bergamo 2007
EACEA/Eurydice, Early Childhood Education and Care in Europe: Tackling Social and Cultural Inequalities, Brussels 2009 (pp. 3-49, 75-89)
http://eacea.ec.europa.eu/about/eurydice/documents/098EN.pdf
Fortunati A., Fumagalli G, Galluzzi S., La progettazione degli spazi nei servizi educativi per l’infanzia, Junior, Bergamo 2008
Mainetti D., Cosmai D., Gli spazi e i materiali nei servizi e nelle scuole per l’infanzia, Junior-Tipostampa Srl, Lama di San Giustino (PG) 2010
Malavasi L., Zoccatelli B., Documentare le progettualità nei servizi e nelle scuole per l’infanzia, Junior-Spaggiari, Parma 2012
Terlizzi T., Didattica del nido d’infanzia, Junior, Bergamo 2010 (pp. 1-160)
Tognetti G. (a cura di), Creare esperienze insieme ai bambini: la documentazione delle esperienze dei bambini nel nido, Junior, Bergamo 2003