First cycle
degree courses
Second cycle
degree courses
Single cycle
degree courses
Faculty of Law
LAW AND JURISPRUDENCE
Course unit
EUROPEAN UNION LAW
GI08101976, A.A. 2011/12

Information concerning the students who enrolled in A.Y. 2010/11

Information on the course unit
Degree course 5 years single cycle degree in
LAW AND JURISPRUDENCE (Ord. 2008)
GI0270, Degree course structure A.Y. 2008/09, A.Y. 2011/12
N0
bring this page
with you
Degree course track GENERICO - SEDE DI PADOVA [999PD]
Number of ECTS credits allocated 9.0
Type of assessment Mark
Course unit English denomination EUROPEAN UNION LAW
Website of the academic structure http://www.giuri.unipd.it/~giurisprudenza/FOV2-0001AD60/FOV2-0001AEFF/FOV2-0001AD6A/
Mandatory attendance No
Language of instruction Italian
Branch PADOVA
Single Course unit The Course unit CANNOT be attended under the option Single Course unit attendance
Optional Course unit The Course unit can be chosen as Optional Course unit

Lecturers
Teacher in charge BERNARDO CORTESE IUS/13

ECTS: details
Type Scientific-Disciplinary Sector Credits allocated
Core courses IUS/14 European Union Law 9.0

Course unit organization
Period Second semester
Year 2nd Year
Teaching method frontal

Type of hours Credits Teaching
hours
Hours of
Individual study
Shifts
Lecture 9.0 72 153.0 No turn

Calendar
Start of activities 05/03/2012
End of activities 02/06/2012
Show course schedule 2019/20 Reg.2017 course timetable

Examination board
Board From To Members of the board
14 A.A. 2019/20 sede di Padova 01/10/2019 30/09/2020 CORTESE BERNARDO (Presidente)
CHIARETTO ELISA (Membro Effettivo)
ROSANO' ALESSANDRO (Membro Effettivo)
PAGGI ELEONORA (Supplente)
12 A.A. 2018/19 sede di Padova 12/12/2018 30/09/2019 CORTESE BERNARDO (Presidente)
CHIARETTO ELISA (Membro Effettivo)
ROSANO' ALESSANDRO (Membro Effettivo)
PAGGI ELEONORA (Supplente)
11 A.A. 2018/19 sede di Padova 11/10/2018 11/12/2018 CORTESE BERNARDO (Presidente)
CHIARETTO ELISA (Membro Effettivo)
ROSANO' ALESSANDRO (Supplente)
9 A.A. 2017/18 sede di Padova 02/10/2017 30/09/2018 CORTESE BERNARDO (Presidente)
CHIARETTO ELISA (Membro Effettivo)
SPITALERI FABIO (Membro Effettivo)
ROSANO' ALESSANDRO (Supplente)
6 A.A. 2016/17 sede di Padova 03/10/2016 30/09/2017 CORTESE BERNARDO (Presidente)
CHIARETTO ELISA (Membro Effettivo)
SPITALERI FABIO (Membro Effettivo)
ROSANO' ALESSANDRO (Supplente)
4 A.A. 2014/15 sede di Padova 01/10/2014 30/09/2015 CORTESE BERNARDO (Presidente)
CHIARETTO ELISA (Membro Effettivo)
NICOLIN STEFANO (Membro Effettivo)
ROSANO' ALESSANDRO (Supplente)
SPITALERI FABIO (Supplente)
2 A.A. 2013/14 sede Treviso 24/10/2013 30/09/2014 BAREL BRUNO (Presidente)
ARMELLINI STEFANO (Membro Effettivo)
VETTOREL ARIANNA (Membro Effettivo)
FOLTRAN FRANCESCO (Supplente)
1 A.A. 2013/14 sede Padova 24/10/2013 30/09/2014 CORTESE BERNARDO (Presidente)
CHIARETTO ELISA (Membro Effettivo)
NICOLIN STEFANO (Membro Effettivo)
ROSANO' ALESSANDRO (Supplente)
SPITALERI FABIO (Supplente)

Syllabus
Prerequisites:
Target skills and knowledge::
Course unit contents:
Planned learning activities:
Textbooks:
Teaching methods:
Assessment criteria:
Further information: Testi consigliati
PREMESSA: i testi consigliati sono letture adatte alla comprensione della maggior parte degli istituti giuridici che sono oggetto del programma d'esame, e dei problemi applicativi che tali istituti sollevano nella pratica. Lo studio della materia presuppone però necessariamente un riferimento ai testi normativi e alla giurisprudenza della Corte di giustizia (e, in minor misura, della Corte Costituzionale italiana) ad essi relativa. La frequenza dei corsi, seppure non obbligatoria formalmente, è certo consigliata, perchè consente di verificare tappa per tappa la corretta assimilazione di nozioni tecniche, per la cui comprensione non sempre la lettura da parte dello studente dei testi consigliati si rivela, in concreto, sufficiente. Ciò premesso, i testi su cui lo studente può effettuare la sua preparazione sono in particolare i seguenti:
A) Per la parte generale, in alternativa
ROBERTO ADAM, ANTONIO TIZZANO, LINEAMENTI DI DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEA, Torino, Giappichelli, 2010 gli studenti che scelgono questo testo devono integrare la parte relativa alla cittadinanza utilizzando i materiali forniti a lezione o il testo del volume II di Daniele, indicato oltre per la parte speciale)
LUIGI DANIELE, DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEA, Milano, Giuffrè, 2010 * (gli studenti che scelgono questo testo devono integrare la parte relativa alla cittadinanza utilizzando i materiali forniti a lezione o il testo del volume II di Daniele, indicato oltre per la parte speciale)
GIROLAMO STROZZI, DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEA, VOL. I, PARTE ISTITUZIONALE, Torino, Giappichelli, 2009 * (gli studenti che scelgono questo testo devono integrare la parte relativa alla cittadinanza utilizzando i materiali forniti a lezione o il testo del volume II di Daniele, indicato oltre per la parte speciale)
GIUSEPPE TESAURO, DIRITTO DELL’UNIONE EUROPEA, VI. ed., Padova, CEDAM, 2010, capitoli dedicati alla parte generale * (gli studenti che scelgono questo testo devono integrare la parte relativa alla cittadinanza utilizzando i materiali forniti a lezione o il testo del volume II di Daniele, indicato oltre per la parte speciale)
B) Per la parte speciale, in alternativa
LUIGI DANIELE, DIRITTO DEL MERCATO UNICO EUROPEO, Milano, Giuffrè, ultima edizione, solo le parti seguenti: Capitolo I - nozioni generali, Capitolo II - merci, Capitolo III - lavoratori, Capitolo IV - stabilimento e servizi
GIROLAMO STROZZI, DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEA, VOL. II, PARTE SPECIALE, Torino, Giappichelli, ultima edizione, Capitolo I -merci, tutto; Capitolo II-Persone, solo la sezione II (lavoratori cittadini di Stati membri); Capitolo III - Stabilimento, tutto - Capitolo IV- Servizi, tutto
GIUSEPPE TESAURO, DIRITTO DELL’UNIONE EUROPEA, VI. ed., Padova, CEDAM, 2010, capitoli dedicati alla libera circolazione delle merci, delle persone e dei servizi

Materiali normativi e giurisprudenziali:
PRECISAZIONE IMPORTANTE per una piena attuazione dell'art. 34,3.co., Costituzione italiana: Il Trattato CE in versione ufficiale, l'intero corpus del diritto dell'Unione, e la giurisprudenza comunitaria, sono reperibili gratuitamente on-line alla pagina http://eur-lex.europa.eu
La giurisprudenza della Corte di Giustizia si trova inoltre pubblicata nella Raccolta ufficiale (disponibile nella biblioteca di diritto internazionale ed europeo, in via Anghinoni 3)
Ausili consigliati
Per seguire le lezioni dedicate agli approfondimenti della giurisprudenza: Bruno Nascimbene,Massimo Condinanzi, Giurisprudenza di diritto comunitario, Torino,Giappichelli, 2007
Per le fonti normative rilevanti, una raccolta di testi aggiornata al Trattato di Lisbona